Moto rettilineo uniforme

Sharing is caring!





ESERCIZIO

Confronta le velocità dei due moti e scrivi le rispettive leggi orarie.

Schermata 2018-12-11 alle 09.47.57

SOLUZIONE

La formula per calcolare la velocità tra un istante iniziale e finale  è \displaystyle v=\frac{s_f-s_i}{t_f-t_i}.

Ricordiamo che la velocità \displaystyle v=\frac{s_f-s_i}{t_f-t_i} rappresenta il coefficiente angolare della retta s=vt (legge oraria del moto rettilineo uniforme con t_i=0 e s_i=0) e indica la sua inclinazione.

Calcoliamo la velocità v_1 e v_2, considerando arbitrariamente come istante iniziale t_i=0s e come istante finale t_f=20s:

Nel primo caso per t_i=0s s_i=0m e per t_f=20s s_f=20m, quindi sostituendo i valori nella formula della velocità, abbiamo \displaystyle v_1=\frac{(20-0)m}{(20-0)s}=1\frac{m}{s} e la legge oraria è data dall'equazione s=t,

Nel secondo  caso per t_i=0s s_i=0m e per t_f=20s  s_f=40m, quindi sostituendo i valori nella formula della velocità, abbiamo \displaystyle v_2=\frac{(40-0)m}{(20-0)s}=2\frac{m}{s} e la legge oraria è data dall'equazione s=2t.

Risulta che \displaystyle v_1 <v_2, infatti la pendenza della retta  s=t è minore della pendenza della retta  s=2t.

Lascia un commento


*